Falstaff

La Falstaff

La pera Falstaff è una gemma rara della frutticoltura italiana frutto di un incrocio tra le varietà Abate Fetel e Cascade operato da alcuni studiosi del CRA – Consiglio per la Ricerca e Sperimentazione in Agricoltura.
Viene coltivata esclusivamente in Emilia-Romagna in una zona compresa tra le province di Modena, Ferrara e Ravenna. Questa peculiarità lo rende un prodotto unico che nasce in un terroir di poche decine di ettari.

Il suo aspetto distintivo è il colore della buccia: un rosso intenso, che sfuma verso il giallo e l’arancione, che copre almeno il 50% della superficie, mentre le parti meno esposte al sole mantengono una striatura verde durante la raccolta. La sua caratteristica forma allungata, definita “calebassiforme“, e il picciolo corto e lignificato, la rendono inconfondibile anche alla vista e la ricordano molto come la “sorella” rossa dell’Abate Fetel.

Gusto

Ha una tipica forma allungata color rosso intenso, che sfuma verso il giallo e l’arancione e una polpa bianchissima, soda e succosa. Il suo gusto, invece, è unico, deciso, quasi speziato.
È un frutto ancora poco diffuso, ma di qualità eccezionale, che delizia il palato e omaggia la frutticoltura emiliana.

Raccolta

La pera Falfstaff viene raccolta tra la terza decade di agosto e la prima di settembre. È in questo momento, infatti, che raggiunge la maturazione ideale. Successivamente, viene lasciata per circa un mese nelle celle frigo di conservazione in attesa di essere spedita nei vari negozi.

Disponibilità

È possibile trovare in commercio la pera Falfstaff dalla terza decade di settembre fino alla fine di aprile. Si tratta di una produzione limitata che può essere conservata anche per lunghi periodi, superiori ai sei mesi dopo la raccolta.

QUALITÀ

Proprietà nutrizionali della pera

Le pere, apprezzate per il loro gusto e succosità, sono una vera miniera di minerali e oligoelementi essenziali. Ricche di potassio, calcio, magnesio, ferro e rame, supportano il corretto funzionamento delle cellule. Questo frutto è altamente digeribile e offre benefici antiossidanti, diuretici, rinfrescanti ed è la scelta ideale per una dieta sana e povera di sale.

Le pere sono anche un’eccellente fonte di fibre idrosolubili, come la pectina, che aiuta a eliminare residui e tossine, abbassa il colesterolo e favorisce la perdita di peso. La fibra non solubile presente nella loro buccia e nella polpa assorbe parte degli zuccheri ingeriti con altri alimenti, rendendo il consumo di questo frutto non solo delizioso, ma anche salutare.

 

LE PERE

Scopri le altre varietà

Abate Fetel

Conference

Max Red Bartlett

Packham's

Santa Maria

Williams